Scienza

Asteroide pronto a sfiorare la Terra, passaggio super ravvicinato oggi 7 giugno

Asteroide pronto a sfiorare la Terra, passaggio super ravvicinato oggi 7 giugno”

Un asteroide è arrivato alla distanza minima dalla terra ieri sera, 7 giugno, alle ore 22 ora italiana. Nonostante il dato possa sembrare allarmante, a settembre 2015, Paul Chodas, responsabile del progetto Near-Earth Object (NEO) della NASA al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, ha dichiarato che "Non ci sono prove reali di un asteroide o di qualsiasi altro oggetto celeste in traiettoria verso la Terra". Quindi l'asteroide ci passerà davvero vicino, anche se, assicurano gli scienziati, in tutta sicurezza e senza alcun rischio di impatto con il nostro pianeta.

L'asteroide 2016 LT1 è stato scoperto il 4 giugno scorso dal programma di ricerca automatico Panstarrs, acronimo di Panoramic Survey Telescope and Rapid Response System, presso le Hawaii, successivamente il Virtual Telescope lo ha fotografato mentre effettuava il suo rapido passaggio tra le stelle a circa 1,6 milioni di chilometri dalla Terra. L'asteroide del diametro di circa 6 metri passerà a circa 153.000 chilometri dal nostro pianeta, una distanza ravvicinata che è inferiore alla metà della distanza tra la Terra e la Luna.

Si tratta comunque di una grande occasione per osservare e studiare gli asteroidi, e monitorarli meglio. Inoltre, l'esperto ha voluto sottolineare "Il grado tecnologico raggiunto dai programmi di ricerca automatizzata, anche se - a volte - qualcuno di questi corpi celesti sfugge alle survey rivelando come sia importante il sostegno e lo sviluppo di progetti di questo tipo".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato