Esteri

Belgio: scontro fra treni, 3 morti e 40 feriti, 9 i gravi

Belgio: scontro fra treni, 3 morti e 40 feriti, 9 i gravi”

Per il quotidiano Le Soir, alcuni dei 40 feriti si trovano in condizioni critiche.

Dopo il blocco di una decina di giorni di scioperi dei ferrovieri valloni di nuovo le linee ferrate del sud del Belgio subistono pesanti rallentamenti. L'incidente si e' verificato sulla linea ferroviaria che collega Namur a Liegi, vicino a Saint-Georges-sur-Meuse. Numerosi superstiti sono stati trasportati in un centro sportivo locale, dove sono stati accolti anche da un'equipe di psicologi per avere assistenza. "Siamo molto fortunati che non ci siano più vittime", ha raccontato Dejon in una conferenza stampa.

La collisione tra i due convogli è avvenuta domenica sera intorno alle 23.15. Secondo una prima ricostruzione, del portavoce di Infrabel, il gestore della rete ferroviaria belga, Fredric Sacre, il treno passeggeri avrebbe urtato ad alta velocità contro la parte posteriore del treno merci. I soccorritori hanno impiegato oltre 3 ore per liberare dalle lamiere le persone rimaste coinvolte. A causa del forte impatto due vagoni del treno passeggeri sono deragliati capovolgendosi su un lato. "Il primo vagone si è letteralmente accartocciato su se stesso", ha detto il sindaco. La Procura di Liegi ha aperto un'inchiesta per stabilire il responsabile dell'incidente.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato