Italia

Brexit, Salvini esulta: "Europa cambierà, ora tocca a noi"

Brexit, Salvini esulta:

Grillo: "Nessun governo deve aver paura delle espressioni democratiche del proprio popolo". Da Parigi e dall'Italia gli hanno fatto eco Marine Le Pen ("Viva la Libertà, ora tocca a noi") e Matteo Salvini ("Viva la Gran Bretagna, ora l'Italia"). Mentre a Londra il premier britannico David Cameron ha deciso di dimettersi dal suo incarico e aleggia la delusione al parlamento europeo con un presidente, Martin Schulz, che si dichiara deluso e triste, in Italia il segretario della Lega Nord parla di "un gran bel giorno".

Romano Prodi, ex presidente del Consiglio ed ex presidente della Commissione Europea: "L'esito del referendum britannico è indubbiamente clamoroso ma io oggi dico: calma e gesso. A quelli per cui "l'Europa è cosa nostra, gli italiani non si impiccino". "Stiamo attuando una politica economica non inclusiva e questo dà linfa ai partiti populisti, che infatti stanno facendo proseliti in Italia, Francia, Spagna, nella stessa Germania". E' un Matteo Salvini esultante con un "GRAZIE UK" a caratteri maiuscoli, cioe' gridando, secondo la 'netiquette', e un "ora tocca a noi". Si parlerà di programmi, non di alleanze di accordi o cose del genere - ha spiegato Maroni -. "Qui non c'è in ballo l'Europa ma l'Unione europea, che è la camicia di forza dell'Europa". Basta coi salotti dei banchieri, rifondiamo l'Europa. E' un gran peccato che la nostra Costituzione, che è antidemocratica, non consenta agli italiani di votare tramite referendum su trattati internazionali.

Effetto domino? "Questa Unione europea è la negazione dei valori dell'Europa, è la versione moderna dell'Unione Sovietica". "Lo stimo". Contento del crollo delle borse? "Capisco che questo sia il giocattolino dei Napolitano, dei Monti, dei Prodi, però i giocatolini fatti male fanno i conti con la storia e con i popoli".

"Ti prego adesso inizia a fare appelli per il SI' in Italia".

M5s. "I britannici hanno scelto la Brexit".

"L'Europa dobbiamo cambiarla, renderla più umana e più giusta". Ma non questa Europa che puo' esistere, secondo il segretario della Lega Nord, anche senza moneta unica. Un tweet a cui sono seguite altre dichiarazioni in cui Salvini ha esplicitato il senso e gli obiettivi delle prossime iniziative del Carroccio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato