Sport

Calcio, Serie B. Pescara-Trapani atto I, in palio la Serie A

Calcio, Serie B. Pescara-Trapani atto I, in palio la Serie A”

Sono terminati in poco più di sedici ore i 20 mila biglietti disponibili per la gara di andata dei play-off promozione di serie B tra il Pescara e il Trapani, in programma domani, domenica 5 giugno alle 20.30: i tifosi biancazzurri hanno polverizzato in tempo da record la disponibilità di tagliandi prendendo letteralmente d'assalto i botteghini.

Si affronteranno infatti due formazioni che amano tenere in mano il pallino del gioco, con i siciliani che si affidano di più all'estro dei singoli, a differenza degli uomini guidati da mister Oddo che fanno dell'armonia del collettivo il proprio marchio di fabbrica. Bisogna gestire l'entusiasmo per non farlo trasformare in euforia o in timore di non agguantare qualcosa di grande.

Dopo aver sconfitto in semifinale lo Spezia, con un perentorio 3-0 nel computo dei due match, è l'ora di affrontare il Pescara, in un doppio incontro che si preannuncia spettacolare. I non abbonati possono invece collegarsi a siti come LiveTV e UccioCalcio per seguire l'andata della finale playoff di Serie B senza il bisogno di possedere un abbonamento alla pay tv satellitare. "Le mie rivincite non si basano sui risultati, ma su chi li ha raccontati in maniera disonesta". Hanno un allenatore che, per quanto giovane, ha vissuto momenti importanti in finale di Champions. Le squadre di Oddo e Cosmi si sfidano all'Adriatico nella finale d'andata davanti a ventimila spettatori. Quello che ho provato a Wolfsburg o a San Sisto con la Pontevecchio è identico. Anche l'ambiente sa perfettamente di avere di fronte una squadra con le loro stesse probabilità di andare in Serie A. Hanno due giocatori che sono la loro forza, magari non in vetrina come Lapadula e Caprari.

Sarà scontro aperto tra i granata ed il Pescara che per il secondo anno consecutivo si giocherà l'accesso alla Serie A.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato