Salute

Da due giovani italiane, nuove speranze nella lotta al cancro

Da due giovani italiane, nuove speranze nella lotta al cancro”

Si tratta di un Merit Award, forse il più prestigioso premio dell'oncologia internazionale, che quest'anno ha visto protagoniste due ragazze italiane, Carlotta Antoniotti ed Emanuela Palmerini, premiate con il rinomato Conquer cancer foundation merit award recipients 2016. A dare orgoglio all'Italia sono state Carlotta Antoniotti e Emanuela Palmerini, due oncologhe giovanissime che sono tra le premiate con il Merit award. In questi anni sta coordinando una importante ricerca di fase 3 sulla sinovite pigmentosa, presso il famoso istituto ortopedico Rizzoli di Bologna. Il Merit Award è infatti dedicato ai giovani oncologi autori di una relazione presentata ad un congresso scientifico ASCO, tra cui il Meeting annuale ASCO o incontri tematici minori.

Questo sito utilizza i cookies per una migliore esperienza di navigazione e per finalità commerciali.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato