Italia

Donna muore dopo incidente di canyoning

Donna muore dopo incidente di canyoning”

Una donna di 33 anni è annegata mentre faceva canyoning con un gruppo di amici nel torrente Lerca, alle spalle di Cogoleto. Con amici era impegnata nella disciplina estrema, conosciuta anche come torrentismo, che si pratica discendendo corsi d'acqua con caschi e muta, senza imbarcazioni e con il solo ausilio di corde ed imbragature.

Non ci sarebbe stato nulla da fare per la donna, nonostante i soccorsi avessero fatto davvero tutto il possibile; la donna è stata intubata e poi è stata trasferita in elicottero al pronto soccorso dell'ospedale San Martino di Genova. Inutili i tentativi dei medici di salvarle la vita. Del decesso è stata informato il Walter Cotugno che nelle prossime ore deciderà se aprire un'inchiesta e effettuare l'autopsia.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato