Sport

Formula 1: gli orari del GP di Baku

Formula 1: gli orari del GP di Baku”

Nelle prove libere del Gp d'Europa 2016 le Mercedes si sono dimostrate ancora una volta molto competitive con le Ferrari che seppur non brillanti, sembrano potersi giocare almeno un posto in prima fila sulla griglia di partenza con Vettel avendo comunque dimostrato di avere un buon passo in questi giorni di prove. Proprio per questo esordio, c'è grande attesa e curiosità per la gara che si svolgerà sulle strade della capitale azera, in quello che è stato definito 'il circuito cittadino più veloce del mondo'. Saranno trasmesse in diretta tv alle ore 15 (orario italiano) sia su Sky Sport F1 che su Rai 2 e Rai Uno HD. Alcuni GP saranno visibili anche sulla Rai (qui il palinsesto dei GP in chiaro): è il caso del Gran Premio d'Europa che verrà trasmesso in diretta anche sull'emittente pubblica. Alle 15 avranno inizio le qualifiche (in diretta su Rai 2 e Sky Sport F1).

Lewis Hamilton ha fatto registrare il miglior tempo nelle prove libere disputate ieri, dimostrando subito un buon feeling con l'inedita pista. Partenza gara alla stessa ora di domani domenica 19 giugno. Sono impegnati in diretta Rai Sport 2 e Sky Sport F1. La visione è disponibile per tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento "sport" con la tv satellitare. La telecronaca è di Carlo Vanzini, affiancato da Marc Gené; con loro anche Roberto Chinchero. Chiude il programma il Paddock Live Show delle 18. L'inviata ai box sarà Mara Sangiorgio che raccoglierà le dichiarazioni dei piloti prima e dopo la gara.

Gli abbonati a Sky Sport potranno guardare il Gran Premio d'Europa di Formula 1 in diretta Streaming Live utilizzando il servizio Sky Go su Pc, smartphone e tablet.

SKY. La pay tv possiede i diritti del mondiale di automobilismo e lo trasmette interamente sul canale SkySport F1, numero 207 del telecomando Sky. La particolarità è che si snoda nella città vecchia della capitale dell'Azerbaigian.

Ha una particolare forma "a pipa" con quattro curve a gomito a 90 gradi e un bel mix di misto-veloce, inusuale per un cittadino tipico.

In questo circuito è fondamentale avere un set up della monoposto con carico aerodinamico ben bilanciato visto che c'è un lunghissimo rettilineo dove bisogna essere velocissimi e curve angolate dove bisogna essere agili e precisi ed eliminare ogni problema di sottosterzo.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato