Sport

Kings-Hornets: Marco Belinelli vola a Charlotte

Kings-Hornets: Marco Belinelli vola a Charlotte”

Il proprietario degli Hornets è Michael Jordan, Beli lascia il mistero sul fatto che ci sia già stato o meno un contatto con la leggenda: "Forse sì, forse no". Beli aveva firmato un triennale l'estate scorsa ma la stagione sottotono ha portato alla rescissione anticipata del contratto: con gli Hornets firmerà un biennale da 13,26 milioni di dollari.

Nel ritiro di Bologna, la sua città, dove la Nazionale sta preparando il quadrangolare con Filippine, Canada e Cina del weekend, Marco Belinelli ha cambiato casacca per la sesta volta nei suoi dieci anni di Nba. La trade chiude la parentesi ai Kings per il 30enne azzurroche ha chiuso la stagione con 10,2 punti e il 38,6% dal campo.Charlotte sarà la settima squadra della carriera NBA diBelinelli dopo Golden State, Toronto, New Orleans, Chicago, SanAntonio e Sacramento. La guardia azzurra è passata dai Sacramento Kings agli Charlotte Hornets nella notte del draft.

Nella notte del Draft i Sacramento ha ceduto l'azzurro agli Charlotte Hornets: "Volevo andar via".

Felice Belinelli del trasferimento dopo un'annata insoddisfacente in California: "Sull'Nba non posso dire nulla fino al primo luglio, giorno in cui verrà ufficializzato tutto". Ora però Belinelli è concentrato con la Nazionale di Ettore Messina, impegnata nel torneo preolimpico di Torino prima dell'avventura di Rio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato