Esteri

Santa Maria Maddalena di Occhiobello (Rovigo) - 65enne uccide la madre…

Santa Maria Maddalena di Occhiobello (Rovigo) - 65enne uccide la madre…”

Un uomo di 64 anni ha ucciso la madre malata e poi si è tolto la vita.

Un omicidio-suicidio che scuote profondamente tutto il Polesine: le due vittime sono il fratello maggiore e la madre del primo cittadino di Occhiobello (Rovigo) Daniele Chiarioni. In casa sono stati trovati anche diversi medicinali, viste le condizioni di salute della signora Leda, tra cui alcuni tranquillanti, che solo le successive perizie tossicologiche potranno stabilire se siano stati assunti da Paolo Chiarioni prima di compiere l'insano gesto. Nella villetta sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castelmassa per effettuare i rilievi del caso. Come riporta il Corriere del Veneto, il sindaco ha raccontato che il fratello si occupava in prima persona della madre e che non voleva altri aiuti.

A scoprire la tragedia è stata la compagnia di Paolo Chiarioni, Sergia Musacchi, una ferrarese trapiantata a Santa Maria Maddalena, che attorno alle 7.30 ha telefonato a Paolo per accordarsi per uscire a fare spesa.

Il corpo della donna era a terra, vicino a un letto. Il cadavere dell'uomo è stato trovato al piano superiore, nella sua camera.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato