Italia

Scoperto un giro di usura nel territorio dei Castelli romani

Scoperto un giro di usura nel territorio dei Castelli romani”

Sono stati numerosi gli interventi per allagamenti strade e scantinati anche ai Castelli romani. Tra le vittime ben 7, individuate dagli investigatori, hanno collaborato alle indagini confermando le responsabilità a carico degli arrestati. Contestato inoltre al principale indagato, un 48enne di Albano Laziale appartenente a una nota famiglia del luogo per precedenti specifici, il reato di esercizio abusivo di attività finanziaria. Sono emerse altresì ripetute violazioni alla normativa sugli stupefacenti con vari sequestri di cocaina, hashish e marijuana.

Le intercettazioni sono state eloquente e hanno chiarito il modus operandi degli usurai. ", tanto che una delle vittime al fine di onorare il debito è stata costretta a vendere un appartamento e la sua autovettura".

METODI VIOLENTI E PESTAGGI - Qualora l'usurato ritardasse i pagamenti si arrivava all'utilizzo di metodi violenti "io oggi te ri-massacro - oggi te sfonno oggi - allora appena attivo te rompo i denti subito subito - te rompo le costole". - Ma gli hai menato in diretta proprio?

A Velletri giornata di passione per le due pattuglie della Polizia Locale: rilevati due incidenti, TIR bloccato ex Area amore, recuperato un veicolo incidentato, messo in sicurezza via di Cori per tombino esploso, ripristino di altri quattro tombini esplosi su viale Oberdan, via Ponte Regina, via XXIV maggio via Fontanaccio, palo Telecom caduto e ausilio ai VVF in via Colle Rosso rimasta totalmente bloccata per un ora, ausilio a due auto in panne su via di Ponente per allagamento. I Comuni coinvolti sono stati quelli di Ariccia, Albano, Lanuvio, Genzano, e la zona sud di Roma.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato