Salute

Torino, mattinata in ospedale per il sindaco Chiara Appendino

Torino, mattinata in ospedale per il sindaco Chiara Appendino”

Nelle prossime ore sarà più chiaro capire quale problema affligge Chiara Appendino, anche se è probabile si tratti di una forma di tracheite che costringerà il sindaco ad un periodo di riposo.

Chiara Appendino non si è ancora ufficialmente insediata come sindaco, ma stamane ha fatto la sua prima uscita pubblica, alla presentazione del Torino Pride in Galleria San Federico. Per precauzione, i medici dopo aver eseguito degli esami, le hanno prescritto tre giorni di riposo assoluto.Si tratta di una racheo bronchite.

La Appendino aveva voluto partecipato alle celebrazioni di San Giovanni, nonostante l'influenza già comparsa dopo la vittoria (da cui era stata colpita, qualche giorno prima, anche la figlia di cinque mesi) che aveva costretto la prima cittadina M5S a rinunciare alla processione della Consolata del 20 giugno. Chiara Appendino questa sera non potra' presenziare alla cerimonia dei fuochi di San Giovanni, patrono di Torino.

Questa mattina, si legge in una nota, il sindaco, via precauzionale, si è recata presso l'Ospedale Mauriziano. Nei giorni scorsi, infatti, aveva avuto la febbre. La sindaca non è quindi presente alla Messa in Duomo di questa mattina e questa sera non parteciperà allo spettacolo pirotecnico sulle rive del Po.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato