Italia

Roma, cadavere nel Tevere è dello studente americano scomparso

Roma, cadavere nel Tevere è dello studente americano scomparso”

Secondo quanto si è appreso, si tratterebbe del cadavere di un giovane e molti elementi fanno pensare che possa trattarsi di Beau, che ha 19 anni. Inoltre la camicia bianca è sporca di sangue. lo studente sarebbe morto annegato dopo essere rimasto tramortito sbattendo dopo essere stato scaraventato nel fiume. Il pm che segue le indagini è Marcello Monteleone e l'inchiesta potrebbe virare appunto sull'omicidio. La salma del ragazzo è stata presa in consegna dalla polizia mortuaria e portata all'obitorio della Sapienza per l'autopsia e il riconoscimento da parte dei parenti.

Chi avesse visto Beau Solomon può contattare la polizia italiana. L'ultimo a vedere in vita Solomon è stato l'amico e compagno di stanza, il quale ha raccontato che la sera della scomparsa i due erano andati pub di piazza Trilussa quando Beau ha detto che doveva andare "in bagno".

I genitori di Beau sono partiti per raggiungere Roma dopo avere saputo della scomparsa del figlio, di cui si è avuta notizia solo l'altro ieri.

A denunciare l'accaduto sono stati i suoi amici. Non una disgrazia ma forse un omicidio l'ipotesi investigativa. Media statunitensi riportano anche un altro aneddoto dell'infanzia di Beau: nel 2005 aveva posato insieme a Brett Favre, star del football americano, sport di cui Beau era appassionato tifoso e giocatore. Ma si valuta anche l'ipotesi della rapina alla luce della sparizione del telefonino e del portafogli e delle spese per 1.500 dollari fatte con la carta di credito del giovane americano.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato