Italia

Tagliacozzo: un uomo accoltella il nipote dopo una lite

Tagliacozzo: un uomo accoltella il nipote dopo una lite”

Tagliacozzo (L'Aquila), 28 lug. Un trentasettenne finisce in ospedale, gravemente ferito da una coltellata al fegato, i Carabinieri arrestano lo zio, 54enne, con l'accusa di tentato omicidio e minacce aggravate. Nella notte una telefonata al 118 ha segnalato due feriti nella frazione di Poggio Filippo; l'ambulanza arriva e trasporta entrambi all'ospedale di Avezzano. Anche la notte scorsa l'accoltellamento è stato l'epilogo di una lite, ma questa volta la vittima è il nipote che, secondo Scipioni, avrebbe una tresca con la giovane figlia.

I Carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, intervenuti, hanno poi appurato le responsabilità del 55enne e si sono messi al lavoro per ricostruire l'accaduto. Giunti sul posto, i militari hanno trovato il 37enne, anch'egli del posto, riverso a terra con una ferita da arma da taglio all'addome.

Dagli accertamenti e dalle successive ricerche i militari hanno individuato sul manto stradale l'arma del delitto, un coltello a serramanico con lama di circa 12 centimetri. Tra i due c'è stata una colluttazione che però non ha avuto conseguenze gravi.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato