Sport

Nuoto, Pellegrini vince batteria 200 sl: "Bene così, contenta"

Katie Ladecky nei 400 stile libero prima e Michael Phelps che ha guidato la staffetta nei 4x100 stile libero dopo, hanno infatti regalato due ori agli Stati Uniti che hanno un sapore particolare. "Sono contenta perché il tempo di questa mattina è buono - ha detto la Pellegrini - Io vado avanti un passo alla volta, così ragiono in gare così importanti". "Il record del mondo dei 200 stile libero prima o poi me lo strapperanno; l'emozione di aver portato la bandiera italiana a Rio, no", le parole di Federica, pronta a dare battaglia. Fuori dalla finale, come era prevedibile, le due azzurre Alice Mizzau (4'14 " 20) e Diletta Carli (4'17 " 15) protagoniste di due prestazioni davvero incolore. Anche Sarah Sjostrom vive una serata magica: finale dei 100 farfalla senza storia con la 22enne svedese che riscatta il quarto posto di Londra 2012 e si mette finalmente al collo l'oro olimpico dopo tre titoli iridati di fila, concedendosi anche il lusso di abbassare ulteriormente il record mondiale che aveva stabilito un anno fa a Kazan (da 55 " 64 a 55 " 48). La lotta per le medaglie dovrebbe essere ristretta a queste sei atlete. Luisa sarà impegnate nella seconda batteria, prevista per le ore 19:01 italiane mentre Sara nuoterà la quinta batteria alle ore 19:16 italiane.

- Rai Sport 2, invece, sarà il canale per gli sport di squadra. Un accordo con Sky permette di seguire le tre reti Rai anche sui canali 226, 227 e 228 del digitale terrestre, senza dimenticare la possibilità di seguire in diretta streaming video via internet ogni singola gara dei Giochi Olimpici di proprio interesse. Gli Usa si sono imposti con il tempo di 3'09 " 92.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato