Esteri

Agnese Landini in argento fiorentino accompagna Renzi alla Casa Bianca

Agnese Landini in argento fiorentino accompagna Renzi alla Casa Bianca”

"Questa mattina nei giardini della Casa Bianca abbiamo assistito alla cerimonia di apertura di questo splendido evento di stasera! Ho stretto la mano al presidente Obama e vi giuro che per la prima volta non sapevo cosa dire e non ho avuto neanche il coraggio di chiedere un selfie.io che rimango senza parole, mai successo!".

La truppa presidenziale, composta tra gli altri anche dalla moglie del premier, Agnese Landini (a proposito, chissà quale giustificazione porterà a scuola per la sua assenza), il comico Benigni, lo stilista Armani, il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini e la splendida campionessa paralimpica Bebe Vio, e' decollata con l'aereo di Stato dall'aeroporto di Pisa, dopo che il presidente del consiglio aveva partecipato ad un'iniziativa presso la Scuola Superiore di Sant'Anna.

Matteo Renzi è arrivato alla Casa Bianca, portando in omaggio a Barack Obama e alla first lady, Michelle, alcuni dei simboli in carne ed ossa del made in Italy.

"Vi confesso che sulle prime ero po' preoccupato per questa cena, dopo tutto Matteo viene chiamato il "Rottamatore", il "demolition man". Tra gli ospiti Fabrizio Freda, presidente di Estee Lauder, l'attore e regista John Turturro, il presidente di Fca John Elkan con la moglie Lavinia Borromeo, la leader democratica Nancy Pelosi, l'ex campione di Formula uno Mario Andretti. La lista degli ospiti spazia dallo spettacolo all'imprenditoria, dalla politica al mondo istituzionale e culturale. L'Italia è stata rappresentata anche dal ministro degli esteri Paolo Gentiloni, dall'ambasciatore italiano a Washington Armando Varricchio, mentre per l'amministrazione Obama c'erano molti ministri e consiglieri: tra loro il segretario al dipartimento di stato John Kerry, il capo del Pentagono Ash Carter, la consigliera per la sicurezza nazionale Susan Rice e il vicepresidente Joe Biden. Invitati da Renzi anche il commissario all'agenda digitale Diego Piacentini, il commissario di Bagnoli Salvo Nastasi e il consigliere Giuliano da Empoli.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato