Finanza

Btp Italia (decima tranche): un'analisi di convenienza relativa

Btp Italia (decima tranche): un'analisi di convenienza relativa”

Secondo la responsabile, la cedola minima garantita pari allo 0,35% che stacca il nuovo Btp Italia ottobre 2024 è in linea ai valori di rendimento espressi dal mercato e se questi rimarranno tali è improbabile che venga ritoccata al rialzo.

Tenuto conto di questi due elementi, affinchè convenga in termini relativi il nuovo BTP Italia, quest'ultimo dovrà avere un prezzo di sottoscrizione di 1,10 punti inferiore rispetto al vecchio BTP Italia 0,40% 2024. A rappresentare un freno per i risparmiatori individuali è stato probabilmente quello 0,35% di cedola fissato dal Ministero dell'Economia e la durata di 8 anni di Btp. L'investitore che riesce a mantenere i titoli dalla loro emissione fino alla scadenza riceve un premio fedeltà pari al 4 per mille calcolato sul valore dell'investimento. E proprio sull'inflazione bisognerebbe fare un piccolo ragionamento: conviene investire sulla nuova emissione quando sembra che il costo della vita non abbia alcuna intenzione di ripartire? Se andiamo a vedere il tasso di inflazione prospettica, proposto qualche giorno fa, non c'è da essere entusiasti, sopratutto per la tendenza della stessa. In questo caso ha contato la buona intonazione del comparto bancario (+1,26% l'indice di settore) in una giornata che ha visto comunque Banco Popolare (+0,78%) reagire in modo contenuto e Bpm (-3%) ritracciare rispetto al balzo di venerdì dopo il via libera delle rispettive assemblee alla fusione, ma soprattutto UniCredit (+2,28%) avanzare su indiscrezioni legate a future cessioni di asset. Sia per il mercato USA (dove mi aspetto un impulso inflattivo anche maggiore, grazie agli stimoli fiscali che prevedo per il 2017) ma anche per il mercato europeo. In questo grafico di Morgan Stanley, le previsioni sono per un aumento del tasso inflazione anche per l'Eurozona.

Attenzione: il grafico fa riferimento al tasso inflazione dell'EUROZONA. Il BTP Italia invece ha come parametro il tasso inflazione italiano.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato