Intrattenimento

Raggi a Palazzo Chigi: "Non ci sono criticità sul salario accessorio"/ VD

Raggi a Palazzo Chigi:

"Rotazione del personale, trasparenza amministrativa e controlli a setaccio del bilancio, queste sono alcune delle azioni e poi stiamo rafforzando i rapporti con Anac, stiamo elaborando un protocollo d'intesa concentrandoci sulle politiche sociali, che è uno dei settori su cui Mafia capitale ha esteso i suoi tentacoli in maniera preoccupante", ha aggiunto la Raggi spiegando gli interventi messi in campo dalla nuova amministrazione a seguito dei fatti di Mafia Capitale.

Al termine dell'incontro con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti, in cui si è anche toccato preliminarmente il tema del debito della Capitale, la sindaca pentastellata ha parlato di incontro "molto positivo" e che "non sono state rilevate criticità sulla soluzione proposta dal Comune di Roma" per il salario accessorio. Per la Raggi la soluzione "è quella di effettuare il pagamento utilizzando un meccanismo che ci viene concesso visto che siamo riusciti a fare delle economie di gestione". In questi anni si è ricorso troppo spesso a questa procedura che prevede l'affidamento diretto. "Noi abbiamo preso tutti i provvedimenti di legge, ma praticamente tutti i dirigenti coinvolti in Mafia Capitale ce li teniamo perché questo ci dice la legge". Zingaretti, che ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere nel processo a Mafia Capitale, afferma, nella nota affidata ai giornalisti presenti nell'aula bunker di Rebibbia, che "durante le sue deposizioni in carcere nell'estate del 2015, il signor Buzzi ha accusato me ed altre decine di persone di aver commesso alcuni reati". "Ma entro il 31 ottobre faremo una prima rotazione". "La nostra parola d'ordine è discontinuità". "Ovviamente non basterà girare la chiave, ma procedere riaggiornando il censimento socio-sanitario delle persone che vi abitano e facendo un censimento fiscale e reddituale attraverso la cooperazione con l'Agenzia delle entrate e la Guardia di finanza" il piano di Virginia Raggi. Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. "Con questa amministrazione non c'è spazio a Roma per i soggetti criminali". Almeno a sentire la sindaca di Roma Virgina Raggi. "Con l'attivazione del percorso per i 'rifiuti zero' abbatteremo questo grande business".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato