Finanza

Tragedia in provincia, ucciso a 20 anni da un colpo di fucile

Tragedia in provincia, ucciso a 20 anni da un colpo di fucile”

E' giallo sulla morte di Giuseppe Simonelli, un giovane di 20 anni trovato senza vita in un dirupo ai piedi del Monte Matese con un colpo di fucile al volto.

Il padre, non vedendolo ritornare a casa, ha allertato i carabinieri della stazione di Alife e insieme a loro ha iniziato. hanno iniziato immediatamente le ricerche nei luoghi abitualmente battuti da lui e dal figlio e purtroppo lo hanno trovato morto. Il genitore era in pensiero dato che Giuseppe Simonelli non era tornato.

Il giovane aveva la passione per la caccia. L'ipotesi seguita dai carabinieri, per ora, è che il ragazzo sia inciampato in una buca, nella caduta sarebbe partito un colpo che l'ha colpito al torace. La salma è stata trasferita nel reparto di medicina legale dell'ospedale civile di Caserta dove sarà sottoposta ad esame autoptico.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato