Sport

Khedira striglia la Juventus: "Le batoste servono, dobbiamo giocare meglio"

Khedira striglia la Juventus:

Ad affrontare questi temi anche Sami Khedira, intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "È la terza sconfitta dopo la Champions?". Non saprei spiegare il motivo, ma forse dipende dalla concentrazione. Ma credo che i due precedenti siano diversi rispetto alla sconfitta con il Genoa. Sinceramente è la prima volta che sento questa cosa - ha detto il centrocampista tedesco -. Sono state tutte partite dure: il Genoa, il Milan e l'Inter.

Sconfitte, peraltro rare, a parte, la Juventus viene spesso criticata per la qualità del calcio che produce: "Sono il primo a dire che dobbiamo migliorare il nostro gioco, per la qualità che abbiamo dovremmo giocare meglio - ammette Khedira - ma intanto vinciamo". La qualità è molto molto alta e vorremmo esprimerci meglio, per i media, per i tifosi, per l'allenatore... E' evidente che dobbiamo migliorare.

Khedira:

Tra i motivi delle difficoltà della Juventus anche l'assenza di Paulo Dybala: "È un giocatore molto importante per noi -sottolinea Khedira-, ci arricchisce con le sua caratteristiche tecniche, riesce sempre in campo a regalare dei momenti speciali con il suo piede sinistro, con le sue punizioni, con i suoi corner. Sì, è un giocatore davvero speciale". Anche perchè il calendario riserva ora un altro avversario a dir poco ostico, quell'Atalanta reduce da 6 vittorie di fila e in zone di altissima classifica. "L'Atalanta è molto forte, sì possono sognare di essere il nuovo Leicester", Khedira sembra rispondere a distanza alle parole di ieri di Gasperini che aveva ammesso il sogno di diventare il Leicester italiano. Noi però siamo la Juventus, abbiamo i nostri obiettivi e vogliamo batterli.

Certo Allegri ha dovuto fare i conti anche con diversi infortuni come quello di Dybala: "Si è sentita la sua mancanza nelle ultime settimane, è un calciatore imporante per noi. Li abbiamo visti contro la Roma, dopo il primo tempo potevano essere sotto di due o tre goal e invece hanno vinto".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato