Intrattenimento

Lapo Elkann ancora nei guai per droga. Ma adesso rischia grosso

Lapo Elkann ancora nei guai per droga. Ma adesso rischia grosso”

A questo punto però, sempre secondo la ricostruzione dei giornali americani, un rappresentante della famiglia si sarebbe rivolto direttamente alla polizia, che avrebbe organizzato la finta consegna del denaro bloccando così Lapo e il suo accompagnatore. Certo, volare più basso e concentrarsi sulla prima parte (una cosa fatta bene) sarebbe stato meglio, ma, si sa, Lapo pensa in grande e lo ha dimostrato più di una volta, allietando negli anni le grigie e misere vite di noi poveri plebei.

Il rampollo di casa Agnelli è stato arrestato, e poi rilasciato, con l'accusa di aver simulato un reato, quello di sequestro di persona, per riuscire ad avere 10mila dollari che avrebbe poi girato ad una escort come risarcimento per l'acquisto di droga usata durante un festino di 48 ore a New York.

Non è il primo scandalo a base di trans che riguarda Lapo Elkann.

Elkann è volato a New York il giorno del Ringraziamento e ha contattato una escort, un transgender di 29 anni che gli ha fornito la droga. Lapo e' il nipote che somiglia di piu' all'Avvocato: allegro, estroverso, eclettico, amante della bella vita, con una fama da tombeur de femme e la passione per le belle auto (va in giro con un prototipo in vetro trasparente di Giorgetto Giugiaro). Figlio di Margherita Agnelli e di Alain Elkann, Lapo può vantare una formazione internazionale che lo porta a diplomarsi a Parigi, a laurearsi a Londra in Relazioni internazionali e ad imparare diverse lingue. Ma si è scoperto che il nipote di Gianni Agnelli si era inventato tutto. Dopo un mix di alcool e droga viene ricoverato d'urgenza per overdose. Dopo una breve parentesi di un anno come assistente personale di Herny Kissinger, Lapo torna in Italia ed entra in Fiat, dove inizia ad occuparsi della promozione del marchio. Per altri Lapo incarna il simbolo di una vita sregolata e spericolata.

Rientrato in Italia nel 2007 dopo un periodo di convalescenza, Lapo, fonda con Andrea Tessitore e Giovanni Accongiagioco, Italia Independent, brand di accessori e abbigliamento che vanta diverse collaborazioni in decorazioni per casa e automotive.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato