Scienza

Microsoft Surface Phone sarebbe pronto alla fase di test

Microsoft Surface Phone sarebbe pronto alla fase di test”

Si torna a parlare del Surface Phone, se fino ad ora era oggetto solo di alcune indiscrezioni provenienti più o meno da fonti attendibili, quest'oggi arriva una notizia dal famoso giornale asiatico di economia e finanza.

Nonostante i device Windows Phone non siano stati assolutamente una priorità per Microsoft nel corso del 2016, il CEO del gigante della tecnologia, Satya Nadella, ha recentemente procurato una marea di inarcamenti di sopracciglia dichiarando l'intenzione di Microsoft di portare sul mercato "the ultimate mobile device". Resta ancora da confermare la voce che vedrebbe Surface Phone capace di emulare le applicazioni x86 su architettura ARM in modalità Continuum, per inciso una caratteristica imminente ventilata per il prossimo Windows 10 in debutto a fine 2017 e il cui rilascio dovrebbe coincidere proprio con l'ufficializzazione di Surface Phone.

La versione base del nuovo smartphone Microsoft avrà 4 GB di RAM, a differenza dell'esemplare rivolto all'utenza di fascia alta (6 GB). La prima sarà indirizzata all'utenza consumer, mentre la seconda alle aziende.

Surface Phone diventerebbe così il punto di raccordo tra i dispositivi 2 in 1 e i primi 3 in 1, capaci di funzionare da tablet, notebook e smartphone. Per quanto riguarda la dotazione hardware non ci sono molte informazioni. Le due varianti dovrebbero avere un display da 5,5 pollici di diagonale Quad HD (1440×2560), sfruttabile tramite appositi accessori, come ad esempio una speciale cover tastiera ed una penna con digitalizzatore.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato