Esteri

Neonata abbandonata, Movimento vita: ci sono alternative

Neonata abbandonata, Movimento vita: ci sono alternative”

I militari hanno prelevato la neonata con il cordone ombelicale legato con laccio di scarpe e l'hanno portata d'urgenza nella Clinica Pineta Grande di Castel Volturno. L'episodio è avvenuto nel comune casertano di Villa Literno.

E' stata chiamata Maria Sole la bambina trovata all'alba di questa mattina all'esterno di un negozio di frutta e verdura a Villa Literno, in provincia di Caserta, in via Vittorio Emanuele. Al Pineta Grande Hospital l'equipe guidata dal dottor Lucio Giordano, responsabile del dipartimento di Terapia intensiva neonatale, ha subito accolto la neonata, che pesa 3.160 kg e lunga 52 cm.

Il personale sanitario che se ne sta occupando ha già affermato che la neonata non si trova in pericolo di vita ma che anzi gode dove di buona salute.

I carabinieri stanno setacciando l'intera area al fine di verificare la presenza, nella zona, di sistemi di video sorveglianza. La piccola, era stata abbandonata sul marciapiede ed avvolta in una coperta per difenderla dal freddo pungente. Fonti della clinica fanno sapere che la neonata potrebbe avere tra le 48 e le 72 ore di vita, la sua carnagione è chiara ma non è ancora possibile stabilirne la nazionalità. E' stato un fruttivendolo 50enne a trovarla e informare immediatamente i carabinieri.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato