Finanza

Aids: un contagio ogni 2 minuti tra i giovani

Aids: un contagio ogni 2 minuti tra i giovani”

Il livello di allerta si è notevolmente abbassato, soprattutto tra i giovani, come se il problema non li riguardasse, e di conseguenza aumentano i contagi.

"Il mondo ha fatto enormi progressi per porre fine all'Aids, ma la battaglia e' ancora lontana dall'essere conclusa, soprattutto per quanto riguarda i bambini e gli adolescenti", cosi' Anthony Lake, direttore generale dell'Unicef. L'AIDS rimane una delle cause principali di morte fra gli adolescenti: nel 2015 ha causato 41.000 vittime fra i ragazzi tra i 10 e i 19 anni, secondo il settimo rapporto sui bambini e l'AIDS 'For Every Child: End AIDS'. Rispetto ai 250.000 contagiati del 2015, ci sara' quindi un aumento del 60% entro il 2030.

I Rapporti della Sanita regionale indicano che il 77,5% dei casi di Aids si e verificato nei maschi, con un'eta media passata dai 33 anni del 1990 ai 47 del 2015.

Solo alla metà dei bambini nati da madri sieropositive viene effettuato un test per l'Hiv nei primi due mesi di vita, e in Africa Subsahariana l'età media dei bambini, che cominciano a ricevere cure e ai quali le madri hanno trasmesso il virus dell'Hiv, è di circa 4 anni. Fra i successi della lotta all'Aids va comunque ricordato che, fra il 2000 e il 2015, sono state evitate 1,6 milioni di infezioni materno-infantili (quelle che si contraggono durante la gestazione). E' l'allerta lanciato dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

Innanzitutto il test per l'Hiv permette, nel caso di contagio, di effettuare tempestivamente la diagnosi e di trattarla con terapie antiretrovirali, che oggi sono in grado, se seguite con precisione, di azzerare quasi la carica virale e perciò la possibilità di contagiare altre persone.

Nel Mondo il 40% di tutte le persone con Hiv, in tutto 14 milioni di individui non sa di essere sieropositivo. I dati, stazionari da circa 5 anni, sono stati forniti dall'Osservatorio Epidemiologico Regionale per le Malattie Infettive, nel corso del 5/0 Congresso regionale Anlaidas, organizzato per la giornata mondiale dell'Aids.

Da oggi è possibile comprarlo in farmacia senza ricetta per poi eseguirlo a casa con la risposta in 15 minuti. Il test costera' 20 euro, e verra' consegnato solo ai maggiorenni dal farmacista insieme a materiale informativo sulla malattia.

You may copy this content, create derivative work from it, and re-publish it, provided you include an overt attribution to the author (s).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato