Sport

Di Mounier. Chiude Krafth. Ottavi contro l'Inter

Di Mounier. Chiude Krafth. Ottavi contro l'Inter”

RADDOPPIA MOUNIER - Dopo un tiro centrale di Ganz che scalda le mani al debuttante Gomis, il Bologna trova il bis con un contropiede classico: imbucata di Pulgar per Destro sulla sinistra e assist al bacio per Mounier che di piatto sinistro fa 2-0. Al 52' ripartenza di Mbaye, che serve al limite dalla sinistra Di Francesco, appoggio dall'altro versante verso Mbaye: destro del laterale bolognese e Coppola si salva respinge di piede. L'avvio aggressivo dei gialloblu infatti ha creato non pochi problemi agli uomini di Donadoni, che già dopo sette minuti hanno rischiato in due occasioni di andare sotto nel risultato. Solo verso l'ora di gioco gli scaligeri provano timidamente a sporgersi in avanti, con i bolognesi che abbassano vertiginosamente il ritmo.

Il finale di partita regala la doppietta personale per Mounier, che da redivivo firma il tris con un bel colpo di testa su cross di Krafth; e la rete proprio dello svedese, che si toglie la soddisfazione personale con una sortita offensiva ed un bel diagonale.

Verona (4-3-1-2): Coppola; Fares, Bianchetti, Boldor, Souprayen; Zaccagni (dall'80' Caracciolo), Maresca, Valoti (Dal 68′ Luppi); Bessa (dal 61′ Juanito); Ganz, Troianiello.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Torosidis, Sarr, Krafth, Masina; Mbaye, Donsah, Pulgar; Mounier, Floccari, Krejci. Convocati anche i tre Primavera Casale, Stefanec e Badan. Quando la gara sembra volgere al termine senza altre particolari emozioni, il Bologna preme però sull'acceleratore e agguanta addirittura il poker con Mounier, autore di una doppietta, e Krafth, al 90'.

Ammoniti: Zaccagni, Boldor (V); Okwonkwo (B).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato