Sport

Dopo la sconfitta con il Napoli, Mihajlovic stronca Ljajic: "Un disastro"

Dopo la sconfitta con il Napoli, Mihajlovic stronca Ljajic:

Non mi era piaciuto con la Juve e nemmeno oggi.

"Il Napoli in vista di domenica, deve sopratutto guardarsi da se stesso, perché c'è il rischio che dopo i 5 gol di Cagliari, si alzi un po il piede dall'acceleratore".

"Ho fatto i complimenti a Sarri, senza Higuain e poi senza Milik ha trovato altre strade. I primi due gol li abbiamo presi su situazioni che conoscevamo, i corner corti, i movimenti di Callejon". Nonostante questo il Toro sembra decisamente una squadra meglio assortita e più talentuosa grazie anche all'approdo in panchina del sanguigno tecnico serbo Siniša Mihajlović che si è da subito dimostrato in grado di calarsi nella realtà granata con un gioco aggressivo e decisamente a trazione anteriore: grazie a questo collettivo la punta centrale Belotti sembra essere esploso in modo prorompente. Sono fortissimi e se gli lasci spazi ti fanno a pezzi. Quella nel derby "è stata una sconfitta durada digerire" anche per il capitano del Torino Marco Benassi."Siamo usciti dal campo delusi e arrabbiati - racconta -:abbiamo giocato alla pari per 83 minuti, abbiamo anche avutodelle occasioni per vincere, ma non le abbiamo concretizzatementre loro sì". La partita è finita lì. Nella ripresa abbiamo provato a tenere viva la gara, ma questa sconfitta è sicuramente meritata ed a volte bisogna rompersi per capire di che materiale si è fatti. Il mio rammarico sta in altre sconfitte.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato