Italia

Fiamme in una raffineria a Sannazzaro de' Burgondi

Fiamme in una raffineria a Sannazzaro de' Burgondi”

Una delle più grandi raffinerie d'Italia è esplosa nel primo pomeriggio a Sannazzaro de' Burgondi, in provincia di Pavia. Non ci sono persone ferite. L'incendio ha prodotto fiamme molto alte e una densa colonna di fumo. La colonna di fumo si vedeva anche da Voghera. "Avevamo paura che l'incendio si propagasse al reattore di fianco - prosegue l'agricoltore - ma per fortuna i sistemi interni devono avere funzionato". Dall'impianto fiamme altissime e fumo nero: il fuoco è stato spento grazie all'intervento immediato di squadre di emergenza Eni, vigili del fuoco.

Un grosso incendio è scoppiato in una raffineria Eni di Sannazzaro de Burgondi in provincia di Pavia. Un lavoratore, nel fuggire, sarebbe caduto procurandosi lesioni lievi ad un ginocchio. "Prestate attenzione ai messaggi trasmessi al fine dell'aggiornamento della situazione", l'avviso del Comune di Sannazzaro sulla propria pagina Facebook. Non si registrano danni alle persone. L'impianto è stato immediatamente fermato ed è stato completamente isolato dal resto della raffineria. Gli operatori sono sul posto per eventuali ricadute sanitarie riguardanti i residenti in zona raffineria e che potrebbero aver inalato fumi.

Ore 16,40. Su indicazione della Prefettura, i sindaci diramano l'invito alla popolazione a restare chiusa in casa con le finestre chiuse, a scopo precauzionale fino a nuove indicazioni da parte di Arpa, che sta effettuando i controlli.

Nube visibile a chilometri. Sono stati attivati il Centro Operativo Comunale (COC) del Comune di Sannazzaro (PV) e il Centro Operativo Comunale (COC) del Comune di Ferrera Erbognone (PV).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato