Italia

Mauro Franceschini nel comitato di presidenza nazionale di Confartigianato

Mauro Franceschini nel comitato di presidenza nazionale di Confartigianato”

Per il prossimo quadriennio (2016-2020) affiancherà Giorgio Merletti, confermato presidente nazionale durante l'assemblea confederale di Confartigianato Imprese, svoltasi oggi (30 novembre) in Roma. Merletti guiderà quindi anche per i prossimi 4 anni la maggiore Confederazione italiana dell'artigianato e delle piccole imprese che associa 700.000 imprenditori organizzati in 118 Associazioni territoriali (con 1.200 sedi in tutta Italia), 20 Federazioni regionali, 12 Federazioni di categoria, 46 Associazioni di mestiere. Ad affiancare Merletti al vertice di Confartigianato, l'Assemblea ha indicato tre Vice Presidenti: Marco Granelli, di Parma, con l'incarico di Vice Presidente Vicario; Domenico Massimino, di Cuneo; Filippo Ribisi, di Palermo, delegato per il Mezzogiorno. "Per tali ragioni - ha concluso Matragrano - abbiamo sostenuto con forza la riconferma del Presidente, Giorgio Merletti, e del Segretario Generale, Cesare Fumagalli, condividendo le linee programmatiche del loro operato".

Giorgio Merletti è nato ad Arsago Seprio (Varese) nel 1951.

"Si tratta di un segnale davvero importante" - afferma in proposito Ferrer Vannetti, presidente di Confartigianato Arezzo, che indica alcuni aspetti decisivi: "Il primo è quello legato alla qualità del progetto di gestione e di formazione all'interno della nostra federazione, che, seppur attiva su un territorio ad alta percentuale imprenditoriale, ha comunque una dimensione che fa sì che solo la qualità delle persone possa essere decisiva per arrivare ad una cosi forte rappresentanza nazionale". Ma bisogna insistere in questa direzione.

Le misure della manovra economica - aggiunge - contengono segnali di attenzione per ridurre il carico di tasse e burocrazia che frena le piccole imprese.

L'Assemblea di Confartigianato ha provveduto ad eleggere anche i componenti della Giunta Esecutiva di cui entra a far parte per la prima volta anche Paolo Figoli, Presidente della Confartigianato della Spezia "sono particolarmente grato per questa nomina che dà lustro soprattutto al territorio che rappresento e riconosce l'impegno di tutti i suoi dirigenti e collaboratori".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato