Intrattenimento

X Factor: Loomy eliminato, Arisa disperata

X Factor: Loomy eliminato, Arisa disperata”

Un capannello di ragazzi vestiti in piena onda revival brit-pop anni '90 si diverte a scommettere metaforicamente sui live di X Factor. Uno che fa sempre parlare di sé, nel bene e nel male. Con l'ingresso in scena di un'orchestra di 37 elementi inizia la seconda manche "sinfonica", ad alto tasso di eleganza e suggestione. Infine, ha difeso a spada tratta l'esibizione di Loomy partendo dalla scelta del brano, Il piccolo corazziere di Renato Rascel, asserendo che quest'ultimo sia stato il primo rapper italiano. "Kurt Cobain" di Brunori Sas.

Agnelli non ha retto e, dopo lo stacco pubblicitario, il banco dei giudici aveva un componente in meno.

UNDER DONNE. Le assegnazioni di Fedez a Roshelle partono con il pezzo per la manche orchestrale, si tratta di No di Meghan Trainor.

Televoto aperto e poi a rompere il ghiaccio della prima manche a tema libero è colei che, come dice il suo mentore Fedez, "porta la freschezza della sua generazione": Rochelle interpreta "Doo-Wop" di Lauryn Hill e convince tutti con una performance sicura e naturale. Arisa ammette di non conoscere il brano da lei cantato (Let It Go di James Bay) e Manuel Agnelli sbotta: "Allora studia di piu!". A quota 3,00 i Soul System, la band ripescata da Alvaro Soler dopo l'addio dei Jarvis.

Grande rivelazione di X Factor 10, Manuel Agnelli si sta preparando alle ultime tre puntate del talent show di Sky Uno con buone possibilità di veder vincere un suo cantante (Andrea ed Eva sono ancora in gara), ma allo stesso tempo è già in grado di fare un bilancio su questa sua prima esperienza televisiva alla quale si era avvicinato tra lo scetticismo generale (qualche fan 'duro e puro' degli Afterhours non gliel'ha ancora perdonata...) ma che alla fine l'ha visto perfettamente a suo agio, anche per il particolare feeling venutosi a creare con gli altri giudici (nonostante le differenze di vedute dal punto di vista musicale). Soul System: "Where Is The Love?" dei Black Eyed Peas.

Per la manche libera Manuel Agnelli ha scelto per Andrea Biagioni "Wonderwall" degli Oasis.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato