Intrattenimento

IPhone: buon decimo compleanno al melafonino Apple!

IPhone: buon decimo compleanno al melafonino Apple!”

Neanche Steve Jobs, dieci anni fa ma sembra un'altra vita, aveva capito cosa significava davvero creare la categoria smartphone e immettere sul mercato un mini-computer con touchscreen così seducente.

Non è che prima non esistessero telefonini smart: dopotutto erano gli anni in cui i BlackBerry ancora godevano della massima considerazione, e Windows Mobile cercava di dire la propria. "Oggi Apple reinventa il telefono".

L'iPhone 4S, l'iPhone 5, e l'iPhone 5s sono stati dichiarati gli smartphone più venduti di tutti i tempi.

Sono passati già 10 anni dalla presentazione del primissimo iPhone.

Non a caso, uno dei primi slogan fu "Per tutto c'è un'app": da allora, controllare il conto in banca, regolare il riscaldamento, leggere un libro o parlare gratis - o quasi - con qualcuno all'altro capo del mondo si può fare con il telefonino.

Il device è stato chiamato iPhone, ma Jobs ha descritto il dispositivo Apple come "a three-in-one product", viste le sue caratteristiche fondamentali: "Un iPod con touch control, un rivoluzionario telefono cellulare e un dispositivo di svolta per le comunicazioni Internet". iPhone è resistito nel tempo grazie a molteplici revisioni e il telefono è ancora in uso oggi.

Tra dieci anni, forse, l'iPhone non esisterà più, forse continuerà a rappresentare l'icona di un'intera era, ma nel corso dell'ultima decade l'apporto di elementi innovativi è stato piuttosto lieve se non nell'aspetto estetico, palesando un calo della produzione, tanto che la stessa Apple ha previsto di ridurre del 10% la produzione degli iPhone a partire dal primo trimestre del 2017.

L'occasione per festeggiare è anche l'occasione per guardare al futuro, per il quale Cook promette meraviglie: "Nel suo primo decennio, l'iPhone ha definito lo standard per il mobile computing, ma siamo soltanto all'inizio". Il meglio deve ancora arrivare.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato