Scienza

J.J. Abrams: basta remake e reboot!

J.J. Abrams: basta remake e reboot!”

Dopo gli esordi sul piccolo schermo con serie tv di culto come Alias, Lost e Fringe, il regista JJ Abrams ha intrapreso una fortunata carriera cinematografica dirigendo, scrivendo e producendo diversi successi.

"Mi sento incredibilmente fortunato a essere coinvolto in cose che amavo quando ero un ragazzo". Adesso a dire basta al 'riciclo' di idee è anche il grande regista, sceneggiatore e produttore J.J. Abrams. Ma non sento alcun desiderio nel farlo di nuovo. Ora però sembra che le cose stiano per cambiare.

Il regista ha diretto Star Wars: Il Risveglio della Forza ed ha prodotto Westworld. Sento di aver fatto abbastanza in quel senso e di essere più entusiasta nel lavorare su cose che sono idee originali e che forse, un giorno, qualcuno dovrà rielaborare.

Dopo la produzione di nuove saghe come quella di "Star Trek","Star Wars: Il Risveglio della Forza" e "Mission impossible III", il regista J.J. Abrams ha dichiarato apertamente la voglia di dedicarsi a progetti più originali che non siano dei reboot o dei remake.

Sai, io credo che se stai raccontando una storia che non si muove per nulla in avanti senza introdurre qualcosa di rilevante, che potrebbe essere la creazione di una nuova mitologia o una sua estensione, realizzare un rifacimento integrale di qualcosa sarebbe un errore.
Con queste dichiarazioni, se J.J Abrams voleva attirare l'attenzione, c'è di certo riuscito, perchè saranno in molti ad aspettarsi qualcosa di diverso. non rimane che aspettare e sperare che venga realizzato un progetto degno del suo genio creativo a questo punto.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato