Italia

Previsioni meteo Abruzzo 10 e 11 gennaio, neve e gelate in arrivo

Previsioni meteo Abruzzo 10 e 11 gennaio, neve e gelate in arrivo”

Il primo step si realizzerà tra venerdì e sabato, allorquando avremo un impulso inseribile in quelle dinamiche meridiane che contemplano l'elevazione dell'Alta delle Azzorre verso Islanda-Regno Unito e lo scivolamento delle masse artiche alle medie latitudini. L'Italia è nella morsa del gelo e per il momento il freddo non andrà via. "Nel proseguo della settimana è atteso uno smorzamento del freddo entro giovedì con temperature che torneranno finalmente nella normalità sulle regioni centro-meridionali" - concludono infine da 3bmeteo - "Sono comunque attesi altri impulsi perturbati in discesa da Nord che potranno dar luogo a nuovi rapidi peggioramenti a cavallo del weekend, specie al Centro Sud, seppur con quota neve in rialzo a quote di montagna". La Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania, quindi, ha diffuso un nuovo avviso di allerta per condizioni meteorologiche avverse che è in vigore dalle 6 di questa mattina, lunedì 9 gennaio, fino alla stessa ora di mercoledì prossimo.

Con il passare delle ore però la neve guadagnerà terreno e già nel pomeriggio si spingerà sull'estremo settore nord-occidnetale del Paese, imbiancando le Alpi Centrali e Occidentali: così un po' di nevischio raggiungerà anche Aosta (poi in serata solo neve). Freddo polare, secondo le rilevazioni dei sistemi di 'Caput Frigoris', anche ad Avezzano, 770 metri, dove, sempre stamani, la temperatura è scesa fino a meno 10.3 gradi sotto lo zero.

Da sabato a martedì si prevedono temperature minime di -2 gradi.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato