Italia

Scontri pre Napoli-Spezia: tifoso azzurro arrestato e condannato

Scontri pre Napoli-Spezia: tifoso azzurro arrestato e condannato”

Scontri prima del match di Coppa Italia tra Napoli e Spezia, finito 3 a 1 per gli azzurri. Secondo la ricostruzione effettuata dopo gli incidenti avvenuti in via Terracina, all'angolo con via Cinthia, un gruppo di circa cento tifosi partenopei avrebbe preso di mira un autobus con a bordo i sostenitori spezzini in transito in quel momento.

I quattro agenti che hanno riportato contusioni sono stati medicati all'ospedale San Paolo di Fuorigrotta. G.C., 29 anni, incensurato, di Quarto (Napoli), è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e sarà giudicato oggi con rito direttissimo. Erano all'incirca un centinaio i teppisti che hanno tentato l'assalto al pullman dei tifosi dello Spezia.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato