Finanza

Studente savonese scompare a Barcellona

Studente savonese scompare a Barcellona”

Dalla notte del 30 dicembre lo studente dell'Istituto Mazzini di Savona, Andrea Freccero, 19 anni, è scomparso nel nulla.

Un giovane italiano è scomparso a Barcellona dalla sera del 30 dicembre, dove si trovava in viaggio con un gruppo di coetanei. I familiari hanno lanciato un appello su Facebook postando la sua foto.

Andrea Freccero era partito da Savona il 28 dicembre.

La comitiva (con Andrea c'è un altro giovane savonese, Luca Clementi di Albissola Marina) è arrivata a Lloret De Mar, una città sulla Costa Brava, non lontana da Barcellona. Gli addetti ai controlli all'ingresso non lo hanno fatto entrare, rispedendolo fuori e di fatto separandolo dal gruppo di amici con cui si era recato per danzare, cacciato forse a causa del suo abbigliamento ma anche, si dice, per il suo evidente stato di alterazione.

Andrea Freccero è stato visto l'ultima volta sulle ramblas di Barcellona venerdì scorso. "Il consolato italiano è già all'opera per aiutare le ricerche insieme alle forze dell'ordine spagnole". Al momento della scomparsa il ragazzo, alto circa un metro e 80 cm, di corporatura robusta, indossava un paio di pantaloncini ed una felpa. Come riporta Il Secolo XIX, qualcuno lo avrebbe visto incamminarsi verso la zona del porto. Poi del giovane, che era senza telefono cellulare, si sono perse le tracce.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato