Esteri

Terremoto Roma, sequenza sismica in atto ai Castelli Romani

Terremoto Roma, sequenza sismica in atto ai Castelli Romani”

Il primo risale alle 4.01 e 3 secondi: con una magnitudo di 2.4° della Scala Richter, la terra ha tremato in una porzione di bosco compresa fra la Strada regionale 218 per Rocca di Papa e via dei Cappuccini, a confine fra i Comuni di Ariccia e Albano Laziale.

Due terremoti di magnitudo 2.2 e 2.3 sono stati registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ai Castelli Romani questa mattina alle 7,28 e alle 7.33, ad una profondità di 10 km. La terza alle 8.29, di magnitudo 2,2 gradi Richter e alla medesima profondità delle precedenti.

Primi fiocchi dell'attesissima neve ai Castelli romani. Imbiancati i piccoli centri di Ariccia e Frascati a Rocca di Papa, Rocca Priora, Montecompatri. Si tratta per il momento di precipitazioni scarse, dopo una giornata caratterizzata dal mattino con temperature decisamente "alte" andate via via abbassandosi con l'andare del giorno.

Secondo quanto annunciato dalle previsioni meteo sarebbe solo l'iniziato di un fine settimana dove la neve è data quasi per certa anche in città.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato