Sport

Ahia Barcellona, Iniesta non rinnova: estate caldissima

Ahia Barcellona, Iniesta non rinnova: estate caldissima”

"Sappiamo di avere di fronte uno dei migliori rivali in Europa con giocatori di altissimo livello, dovremo sempre essere al massimo", prosegue Iniesta parlando della partita contro i bianconeri.

Chiaro e diretto: "Dobbiamo segnare cinque gol!".

"Dobbiamo fare 5 gol" - Così Luis Enrique: "Se devo ricordare quella partita, direi che era difficile perché dovevamo essere calmi con la palla ma con buon ritmo". Iniesta, poi, si sente ancora un titolare e vuole avere un minutaggio più ampio di quello goduto in questa stagione (1.838). È il capitano l'uomo scelto dai blaugrana per rispondere ai giornalisti che affollano la sala conferenze. Abbiamo una squadra con potenziale sufficiente per fare i gol necessari a passare. La Juventus ha una grande difesa, ha subito pochissime reti in tutta la competizione ma nonostante questo penso che la rimonta sia possibile. Una parola anche per l'ex di turno, Dani Alves: "È stato uno dei migliori ingaggi di stranieri mai fatti qui". Abbiamo fatto le cose bene ma non perfette. "Desiderava cambiare ed ora sta facendo bene in Italia ".

Andrés Iniesta lo ripete almeno dieci volte: "Abbiamo le potenzialità per farcela". "Dobbiamo fare una partita perfetta, in tutti i sensi", ha aggiunto il centrocampista del Barcellona.

Il Barça visto allo Stadium ha fortemente deluso le aspettative: " Non credo che la squadra abbia perso fiducia nei propri mezzi, certo quando giochi come abbiamo fatto a Torino per forza di cosa si sollevano delle questioni. Secondo quanto riporta 'Cadena Ser', sono diversi i motivi sul mancato prolungamento, ai quali deve anche aggiungersi la cocente delusione per l'eliminazione patita in Champions League per mano della Juventus.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato