Italia

Crac banche venete, ecco quanto costa al cittadino

Crac banche venete, ecco quanto costa al cittadino”

Lo afferma il Codacons, che fa i conti in tasca agli italiani dopo il salvataggio deciso dal governo delle due banche venete. Basterebbe citare il Monte Paschi: ma ora in questa linea si può inquadrare - pur con tutti gli specifici connotati e le responsabilità del caso - il salvataggio di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza.

Su indicazione del Ministro, i commissari liquidatori nominati dalla Banca d'Italia possono cedere l'azienda bancaria a un soggetto selezionato sulla base di una procedura aperta, concorrenziale, non discriminatoria di selezione dell'offerta di acquisto più conveniente.

I piccoli risparmiatori e gli obbligazionisti senior delle banche venete saranno rimborsati al 100% grazie a risorse messe a disposizione sia dallo Stato che da Banca Intesa. "A quell'asta si sono presentate altre primarie banche internazionali". Vengono invece azzerati azionisti e obbligazioni subordinate in mano a investitori istituzionali.

Ritengo che il Governo doveva essere molto più incisivo nel difendere i lavoratori. Ma come sono suddivise queste voci? La seconda parte, di circa 3,5 miliardi, sarà una iniezione di fondi pubblici a Intesa per garantire la neutralità dell'operazione in termini di mantenimento dei ratio patrimoniali, ovvero dei requisiti minimi di capitale. Nel dettaglio, 6,3 miliardi serviranno per i crediti che non risultino solvibili mentre alti 4 per i crediti solvibili che dovessero risultare ad alto rischio. La cessione, si legge, è avvenuta in conformità con il decreto del 25 giugno 2017, adottato a norma dell'articolo 2, comma 1, del decreto legge n. 99 del 25 giugno 2017 sulla liquidazione delle due banche.

Tocca infine al presidente Gian Maria Gros-Pietro ribadire che "non è stato fatto alcun regalo" a Intesa San Paolo; "semmai abbiamo evitato un pericoloso effetto domino".

Venezia - Scrivo a bocce ferme sulle banche venete: non ho voluto sinora "cavalcare la notizia" per rispetto della gravità della situazione. Poi Renzi è caduto, Atlante è inciampato rovinosamente sotto un peso impossibile anche per il mitologico gigante e a Padoan e Gentiloni non resta che raccogliere i cocci delle banche rincollandoli con il mastice universale della spesa pubblica.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato