Salute

Intossicazione da botulino: due studenti in prognosi riservata

Intossicazione da botulino: due studenti in prognosi riservata”

Quando si parla di conserve alimentari è infatti indispensabile sapere che per realizzare questi prodotti in casa è necessario seguire un'attenta procedura per impedire che i cibi, quando vengono consumati, possano rivelarsi dannosi o addirittura fatali.

Nella notte tra sabato 17 e domenica 18 giugno due studenti sono stati ricoverati nel reparto di rianimazione del Santa Maria della Misericordia, a Perugia, a causa di un'intossicazione alimentare da botulino: le condizioni sono stazionarie con prognosi riservata. E' accaduto però qualcosa di inaspettato.

I medici avrebbero avuto fin da subito il sospetto che si trattasse di botulismo e ciò è stato confermato dalle analisi cliniche fatte ai due ragazzi. Sul posto sono stati sottoposti ad una serie di accertamenti per comprendere le cause del malore. Entrambi sono risultati positivi al test del botulino in condizioni molto gravi.

Alimenti sottovuoto, l'indiziato numero uno è il botulino.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato