Sport

Real Madrid, Perez: Ronaldo resta, ci piacciono Donnarumma e Mbappè

Real Madrid, Perez: Ronaldo resta, ci piacciono Donnarumma e Mbappè”

Di certo non è arrivata alcuna offerta, né per lui, né per Morata né per James, e pensiamo che Ronaldo sia un giocatore del Real Madrid e continuerà a esserlo. "Sicuramente lo stiamo seguendo". Abbiamo la massima fiducia nei suoi confronti, ha una struttura societaria ad hoc che si occupa delle sue questioni fiscali. Così si spiega l'interess. "Volevo essere rispettoso. Al momento invece è in Confederations Cup e non gli parlerò fino al termine della manifestazione".

SU CRISTIANO RONALDO - "Lo conosco bene, è un bravo ragazzo".

"È tutto molto strano: Cristiano è un grande campione e una gran persona". So che è arrabbiato per il trattamento che ha subito dalla stampa, si sente ferito perché non ha mai avuto alcuna intenzione di occultare illegalmente qualcosa. Impossibile non discutere del possibile addio di Cristiano Ronaldo, che fa sognare i tifosi di molte squadre rivali e preoccupa quelli dei 'blancos': "L'ultima volta che ho parlato con Cristiano è stato dopo la vittoria della Champions League". Questa decisione, ricorda il quotidiano spagnolo, necessiterà di "una battaglia giudiziaria che si prolungherà per anni", come quella appunto dell'ex centrocampista di Real, Liverpool e Bayern Monaco. "Non c'è stata nessuna offerta". Devo parlare con Zidane. La gente vuole sapere se resta o va? La trattativa per il rinnovo del contratto di Isco è in stato avanzato. Mariano Diaz? Lo vogliono in tantissimi, soprattutto all'estero (c'è anche la Fiorentina, ndr).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato