Sport

Real Madrid, Zidane e Ramos chiamano Ronaldo: "Non andare via"

Real Madrid, Zidane e Ramos chiamano Ronaldo:

E agli appassionati presenti, il manager francese ha rivelato: "Lo sapevamo che in Italia molti tifavano per noi nella finale contro la Juventus - le parole di Zidane riportate da Napoli Magazine -". E intanto Psg, Manchester United e Bayern Monaco si muovono. Ronaldo si è sentito poco protetto dal club dopo le accuse di avere evaso il fisco spagnolo per quasi 15 milioni di euro e così avrebbe fatto sapere di voler andar via. Nelle prossime settimane capiremo se Cristiano deciderà di seguire le sue orme o, al contrario, se intraprendere una strada diversa, che con ogni probabilità lo riporterebbe a lavorare con il connazionale José Mourinho, stavolta in Premier League. Come c'era da attendersi entra in scena un nuovo, autorevole protagonista, Zinedine Zidane, per convincere il quattro volte Pallone d'Oro a tornare a più miti consigli e a riconsiderare i suoi piani di fuga.

Riconsidera la tua decisione e almeno non escludere nessuna possibilità dal tuo ragionamento.

Zinedine Zidane e Sergio Ramos, preoccupati dalle voci di un suo addio al Real Madrid, avrebbero chiamato Cristiano Ronaldo per convincerlo. Hanno una carta importante da giocarsi i bavaresi: i rapporti idilliaci che intercorrono tra Ancelotti e Cristiano.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato