Italia

Riina in barella al processo Il legale: "Venga curato in ospedale"

Riina in barella al processo Il legale:

Le nuove testimonianze richieste dalla Corte sono di Giovanni Brusca, Francesco Paolo Anselmo, Baldassarre Di Maggio il prossimo 4 settembre, e Calogero Ganci, Giuseppe Marchese e Leonardo Messina il 5 settembre. Riina, che in primo grado era stato assolto, ha seguito l'udienza in barella dal carcere di Parma. Il 6 settembre interverranno le parti, mentre la sentenza è attesa per la settimana successiva.

La Corte d'Assise d'Appello di Firenze ha rinviato al 4 settembre la prossima udienza del processo per la strage del treno rapido 904 del 23 dicembre 1984. Riina è il solo imputato èer la strage che nel 1984 causò 16 morti e 260 feriti sul convoglio Napoli-Milano. Per Salvatore Riina, ha detto il suo difensore Luca Cianferoni a margine del processo, 'abbiamo chiesto la detenzione domiciliare ospedaliera con un provvedimento dei giudici', 'le sue condizioni sono stabilmente gravi'. Sulla questione è previsto che il tribunale di sorveglianza di Bologna decida il 7 luglio a proposito delle valutazioni della Cassazione.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato