Sport

Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa

Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa”

Il presidente del Siviglia Josè Castro ha parlato attraverso i microfoni di Radio Sevilla per chiarire la situazione riguardante il futuro di Stevan Jovetic e del dialogo con l'Inter: "È la verità che abbiamo fatto un'offerta all'Inter per Jovetic che pensavamo fosse adeguata, ma l'Inter non l'ha accettata". A dichiararlo, Walter Sabatini, direttore sportivo del gruppo Suning, al portale spagnolo abc.es: "Non accettiamo l'offerta del Siviglia".

Intesa che sembra ancora lontana, con il Siviglia che è pronto ad offrire circa 10 milioni di euro per il riscatto del trequartista, a fronte di una richiesta dei nerazzurri di circa 13 milioni di euro.

Dopo alcuni straordinari mesi con la maglia del Siviglia, Stevan Jovetic resterà a lungo in Andalusia? Lui ha detto pubblicamente che gli piacerebbe restare a Siviglia, ma sa anche che è impossibile se non c'è l'accordo tra le società. Non sarebbe logico, ho parlato con Sabatini ed è stato molto chiaro. "Beh, non succede nulla, è il calcio". Ci sono offerte da Inghilterra, Germania, Francia e una dalla Spagna. Lo sforzo si potrebbe fare ma sempre restando nei nostri parametri finanziari. Dico questo perché voglio che la gente sappia. L'operazione è stata complessa, perché il Siviglia voleva ridurre i costi del cartellino e dello stipendio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato