Salute

Usa, è morto lo studente americano rilasciato dalla Corea del Nord

Usa, è morto lo studente americano rilasciato dalla Corea del Nord”

I medici americani hanno riscontrato gravi danni celebrali dovuti a matrattamenti e torture. Era stato condannato a 15 anni di lavori forzati, dopo aver confessato, tra le lacrime, di avere rubato uno striscione di propaganda. Una punizione che gli Stati Uniti hanno dichiarata, estremamente sproporzionata rispetto al suo presunto crimine. Alla famiglia sono arrivate le condoglianze del presidente Trump.

Trump si è scagliato contro Pyongyang dopo la notizia della sua morte."E 'un regime brutale", "Gli Stati Uniti condannano ancora una volta la brutalità del regime nord-coreano mentre piangono la sua ultima vittima." ha detto durante un evento della Casa Bianca. Purtroppo le sue condizioni si erano aggravate a tal punto che la scorsa settimana il governo coreano ha acconsentito alla sua liberazione. Le autorità di Pyongyang avevano sostenuto che Warmbier era finito in coma per aver ingerito una pillola per favorire il sonno dopo un attacco di botulismo.

Era stato arrestato in Corea del Nord per aver cercato di rubare un manifesto politico come souvenir.

In Corea hanno affermato che aveva subito un'intossicazione alimentare.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato