Scienza

Amazon al lavoro su un'app di messaggistica battezzata Anytime?

Amazon al lavoro su un'app di messaggistica battezzata Anytime?”

Benché siano molte le applicazioni nella categoria, sono in molti a raccogliere milioni di utenti.

Ma la più grande differenza tra Anytime di Amazon, WhatsApp e qualsiasi altra applicazione con lo stesso scopo, sarebbe di certo anche l'utilizzo "business" dello strumento che diventerebbe un canale diretto di contatto tra venditori e acquirenti.

WhatsApp, novità competitor: anche Amazon arriva nel panorama delle chat - Per adesso, bene ribadirlo, sono solo rumors che circolano sul web e, ad ora, WhatsApp non avrebbe nulla di cui preoccuparsi.

Amazon sembra voler colmare alcune delle carenze presenti, dei futuri concorrenti, offrendo un servizio ricco di funzionalità ed in grado di competere con reti sociali, infatti viene data molta attenzione ad esempio alle chiamate vocali e video, e alla condivisione di foto con gli utenti, in grado di applicare filtri a immagini e video.

Inoltre, l'app consentirebbe agli utenti di chattare, effettuare o ricevere chiamate vocali e video, condividere file di diverso tipo, ordinare cibo e molto altro ancora, compresa la possibilità di effettuare acquisti online.

Le indiscrezioni arrivano da AFTVnews, che rivela come Amazon nelle ultime settimane abbia deciso di avviare una sorta di sondaggio con l'obiettivo di chiedere alle persone cosa vorrebbero, in termini di funzionalità, da un'app di messaggistica.

Secondo le prime informazioni, Amazon Anytime dovrebbe prevedere tutte le funzioni basilari degli IM più diffusi (supporto a gruppi, GIF, sticker, Emoji), includerebbe la possibilità di effettuare operazioni di editing sulle fotografie e di sfidare i propri conoscenti nei giochi proposti. Amazon, il colosso mondiale di e-commerce, sembra avere in mente un'applicazione di messaggistica molto simile a Whatsapp o Messenger, nella mani di Zuckerberg.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato