Sport

Milan, Fassone si esalta: "Adesso i top player chiedono di noi!"

Milan, Fassone si esalta:

E' un segnale per me molto importante rispetto a qualche mese fa vedere che giocatori di club che partecipano alla Champions League abbiano voglia di venire qui.

Sull'arrivo a sorpresa di Leonardo Bonucci, ai microfoni di Milan TV, si è così espresso: "Mi sembrava un'idea folle, non volevo nemmeno provarci, poi è stato Montella a dirci di insistere. Sono certo che torneremo grandi sia in Italia che in Europa: sorprenderemo i nostri tifosi". A chi gli chiede se sia stato piu' difficile chiudere per Bonucci o per Biglia, Fassone risponde che "con Lotito e' sempre piu' complicato al di la' dei valori economici in gioco". "Sono innamorato del Milan fin da piccolo - racconta Mister Li -, e noi tutti qui siamo tifosi leali di questi colori, i colori del nostro sangue. Questo ci aiuterà a tornare in cima al mondo". Due parole, infine, sono state aggiunte anche da Vincenzo Montella: "Siamo molto orgogliosi di essere rappresentati dalla Cina".

Ecco il Milan al completo sul palco dell'hotel Ritz Carlton di Guangzhou. "Vedremo su chi cadrà la scelta, anche se ci sono profili che ancora non sono emersi in maniera evidente sui media".

"Attacco? Sarebbe bello prendere uno tra Belotti, Morata e Aubameyang". Insomma, arriveranno ancora fuochi d'artificio. L'allenamento pomeridiano si è svolto tutto sotto il diluvio, da registrare l'uscita dal campo anticipata per Montolivo per una distorsione alla caviglia.

La faraonica campagna acquisti estiva del Milan sfiora i 200 milioni di euro.

I giornalisti cinesi accreditati per l'evento.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato