Esteri

Pavia, litiga con il vicino e gli dà fuoco: è gravissimo

L'episodio è accaduto tra sabato e domenica notte quando il 41enne si è presentato alla porta del vicino, gli ha gettato addosso del liquido infiammabile ed ha appiccato il fuoco. L'uomo, 41 anni di Vigalfo, una frazione di Albuzzano (Pavia), è ora nel carcere di Pavia con l'accusa di tentato omicidio.

L'ennesima lite tra condomini è finita male nel Pavese. Poi, probabilmente, il 41enne è tornato a lamentarsi col vicino per il rumore oppure per altri motivi che dovranno essere chiariti nel corso dell'inchiesta. Gli inquilini e i parenti dell'aggredito sono usciti a prestare soccorso.

L'aggressore ha riportato lievi ustioni. Al termine dell'interrogatorio è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato