Esteri

Terremoto di magnitudo 5.9 in Corea del Nord

Terremoto di magnitudo 5.9 in Corea del Nord”

Se l'iniziativa dovesse procedere si tratterebbe dei primi colloqui ad alto livello dal 2015. Infatti alle operazioni militari hanno preso parte anche l'esercito giapponese e quello Sud Coreano. Secondo il presidente sudcoreano Moon Jae-in il dialogo con Pyongyang è, oggi, estremamente necessario. Ma la Corea del Nord non ha ancora risposto a questa proposta. La Croce Rossa ha chiesto che il negoziato per le riunioni delle famiglie si tenga nello stesso luogo il 1 agosto. Il terremoto non ha provocato un allarme tsunami. Pyongyang ha effettuato cinque test nucleari - due dei quali lo scorso anno - e ha ottenuto consistenti progressi nella sua capacità missilistica con Kim Jong-Un, salito al potere nel 2011.

Terremoto di magnitudo 5.9 in Corea del Nord

A seguito di quelle che sono state le operazioni militari congiunte di Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud, il dittatore Nord Coreano non ha affatto digerito la provocazione e di tutto pugno ha dichiarato attraverso i media locali che tale provocazione giustificherebbe l'utilizzo delle armi nucleari in dotazione. Come per esempio il termine delle trasmissioni propagandistiche degli altoparlanti lungo il confine.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato