Scienza

La 'bibbia' dei consumatori Usa boccia tablet e pc Surface

La 'bibbia' dei consumatori Usa boccia tablet e pc Surface”

Consumer Reports, associazione di consumatori negli Stati Uniti, boccia Surface, la linea di tablet e laptop di Microsoft. Ben il 25% degli esemplari si rompono entro due anni dall'acquisto oppure manifestano problemi di vario genere: congelamenti e spegnimenti improvvisi, touchscreen rallentato, avvii problematici. Ne è emerso che i prodotti Microsoft hanno "un tasso stimato di rottura più alto rispetto alla maggior parte delle altre marche".

Panos Panay di Microsoft, tramite un post sul blog ufficiale Windows, ha deciso di rispondere dichiarando di non essere d'accordo con il risultato di questo sondaggio. "I tassi di ritorno e assistenza nel mondo reale per i modelli passati differiscono significativamente dalle previsioni di rottura di Consumer Reports", ha fatto sapere la compagnia di Redmond. 'Non crediamo che questi risultati rispecchino accuratamente le vere esperienze dei possessori di Surface', afferma non a caso Microsoft nell'aggiungere a suo parere, inoltre, che i risultati di Consumer Reports, tra l'altro, 'non riflettono i miglioramenti di performance e affidabilità apportati in ogni generazione di Surface'.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato