Esteri

Senza un braccio e spaesato in A20 La Polstrada soccorre un 31enne

Senza un braccio e spaesato in A20 La Polstrada soccorre un 31enne”

Oltre al trauma al braccio presenta anche una lesione alla milza. L'arto è stato recuperato dai poliziotti non lontano dal punto in cui è stato avvistato il malcapitato. Il 31enne originario di Roma, ha parenti nel milazzese.

L'ambulanza del 118 l'ha trasportato d'urgenza al Policlinico universitario di Messina, dove i medici lo hanno sottoposto immediatamente a un intervento chirurgico d'urgenza.

Quando si è svegliato, accortosi di aver superato la sua meta, ha chiesto molto insistentemente all'autista del bus di linea di fermare il mezzo per farlo scendere, cosa che è avvenuta dopo molte insistenze. Gli agenti della Polstrada di Barcellona Pozzo di Gotto hanno avviato le indagini per capire come mai l'uomo si trovasse a vagare in autostrada e soprattutto cosa abbia determinato l'amputazione del braccio sinistro. Aveva deciso di percorrere l'autostrada a ritroso, fino al casello.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato