Esteri

Va al supermercato per pesare la droga, arrestato 23enne

Va al supermercato per pesare la droga, arrestato 23enne”

Ha tirato fuori il panetto di droga e l'ha pesata sotto gli occhi attoniti dei clienti e del personale.

Per il 25enne sono scattate le manette, l'amico che lo accompagnava è stato invece segnalato come semplice assuntore. Ieri, in tribunale, l'arresto nei suoi confronti è stato convalidato è il pubblico ministero Mauro Masnaghetti, letti gli atti e sentita la ricostruzione dei carabinieri, ha chiesto la misura cautelare dell'obbligo di firma e il giudice l'ha accordata. Confermata, solo nella parte della cessione, anche dall'acquirente. Chiamati dai commessi, i carabinieri della compagnia di Ostia hanno subito arrestato il 23enne che, ad un primo controllo dei militari, è risultato con diversi precedenti penali.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati due commessi del supermarket, che dapprima sono rimasti allibiti di fronte al gesto del 23enne, ed in seguito hanno provveduto a realizzare alcune foto con i loro smartphone. "Niente di che - la risposta fra l'ignaro e il provocatorio del pusher - se volete ce la dividiamo e ce la fumiamo insieme".

Il panetto di hashish è stato sequestrato: il peso riscontrato è di 94 grammi e al pusher avrebbe fruttato circa mille euro di guadagni. I carabinieri giunti sul posto lo hanno perquisito e gli hanno trovato in tasca anche 30 grammi di marijuana.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato