Salute

Cesena - Avellino, le probabili formazioni: è l'ora di Marchizza

Cesena - Avellino, le probabili formazioni: è l'ora di Marchizza”

In casa Avellino il leitmotiv è uno solo.

Avellino - Al via il tour de force. Contro i romagnoli, il tecnico di Montemarano, dovrà rinunciare a Migliorini e Rizzato. "Ho rivisto la partita di Terni e analizzato i dati, abbiamo corso tantissimo ma il problema e' che spesso abbiamo corso a vuoto; dobbiamo ragionare meglio in mezzo al campo e dobbiamo imparare a capire e a vivere la partita, e' questo che ancora ci manca". L'ex Roma agirà al fianco di Suagher. Corsie confermate in toto con Molina a destra e Bidaoui sul versante opposto.

Cresce l'attesa per il prossimo match dei lupi, valido per la quarta giornata del campionato di Serie B. Gli uomini allenati da mister Walter Novellino, dopo la bella prestazione casalinga contro il Foggia, proveranno ad invertire il trend negativo di risultati lontano dalle mura amiche. In attacco, recupera Jallow, che dovrebbe giocare con Cacia (l'alternativa a quest'ultimo è Gliozzi). In mediana, invece, la novità sarà Sbrissa che verrà schierato al fianco di Laribi. Davanti a Fulignati, difesa titolare con Perticone, Rigione e Scognamiglio.

Camplone. A disp.: 1 Agliardi, 22 Melgrati, 4 Cascione, 28 Setola, 19 Maleh, 3 Mordini, 8 Schiavone, 25 Sbrissa, 7 Fazzi, 10 Cacia, 11 Moncini, 17 Panico.Esposito, Donkor, Vita. Dispongono di punte importanti per la categoria come Ardemagni e Castaldo, oltre a giocatori di gamba capaci ad attaccare molto bene la profondita' come Bidaoui, Morosini, lo stesso Molina e Falasco che noi tutti conosciamo bene.

Arbitro: Niccolò Baroni della sezione di Firenze. Marco Chiocchi di Foligno e Valerio Vecchi di Lamezia Terme coadiuveranno il direttore di gara, mentre il quarto uomo è Daniele De Remigis di Teramo.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato